Il vero espresso italiano è Nomoka

Siamo giunti finalmente all’ascolto. Nel senso che e’ giunto il momento per il vostro palato di ascoltare la melodia delle note dell’espresso Nomoka. E non ce ne vogliano i vostri baristi di fiducia, le vecchie cialde o le moke della vostra cucina. Più di mille parole, varrà il gesto che farete dopo averne preso e assaporato uno. Vi leccherete i baffi! Sì, avete sentito bene, i baffi di caffè.

Perchè in questo gesto nuovo e in questo nuovo contenitore riconoscerete in pochi secondi una delle azioni che vi sono più care, che più vi appartengono… dal mattino fino alla sera, con gli amici o i colleghi, da soli o con la famiglia. Il momento di un buon espresso, la sinfonia di una perfetta pausa meritata, con un prodotto ottimo, curato, che racchiude in una mano mille passaggi, arpeggi e prove per raggiungere la simbiosi degli aromi.

Arabica o Robusta. Come e dove vi piace. In piedi o seduti. Perchè tutto il piacere che provavate, rimarrà invariato. Ne gioverà solo la velocità con cui lo farete, il risparmio, la fragranza e la musica dei sapori.